padovanet mappa  

Padova Aprile Fotografia 2010
   

sezioni

link

Interni

Esterni

a cura di
  • Centro nazionale di fotografia
  • Comune di Padova - Settore Servizi istituzionali e Affari generali
  • Palazzo Moroni, via del Municipio 1 (Torre Anziani) - 35122 Padova
  • telefono 049 8204519
  • fax 049 8237557
  • e-mail: cnf@comune.padova.it
  • Sito internet: cnf.padovanet.it
  • Coordinatore
    Enrico Gusella

YOULIANA MANOLEVA e i dintorni di Sonnerie


le altre mostre>>>

 

 

Galleria Sottopasso della Stua (Largo Europa)
giovedì 28 luglio 2005 – venerdì 2 settembre 2005

Prende il via giovedì 28 luglio alle ore 21 nella Galleria Sottopasso della Stua (Largo Europa), "Youliana Manoleva e i dintorni di Sonnerie", ciclo di incontri promosso dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Spettacolo del Comune di Padova – Centro Nazionale di Fotografia, organizzato nell’ambito della mostra fotografica di Youliana Manoleva.
Un percorso eterogeneo ed originale di letture teatrali, performances e conferenze che si apre, giovedì 28 luglio alle ore 21.00, con "Quattro poesie di Eugenio Montale", singolare performance di Tomaso Boniolo dedicata all’opera del celebre poeta genovese. Sempre nel corso della serata Silvio De Campo e Renata Galiazzo proporranno "Chi 6?", azioni/protettive su tematiche molto attuali, quali gli eccessi tecnologici, la clonazione e la guerra, alla ricerca di un cambiamento.
Giovedì 4 agosto alle ore 21.00, si terrà la lettura-spettacolo "Automitografia – Forsennare il soggettile", rievocazione della vita-opera di Antonin Artaud e di un pensiero che si inscrive con tensione costante nella dimensione del teatro e della follia, messa in scena dal Laboratorio Artaud con gli allievi del II anno di Metoikos.
"Fieldrings", terzo appuntamento del ciclo, avrà luogo giovedì 11 agosto alle ore 21.00: la voce di Carla Stella e i campi sonori di Riccardo Misto interpreteranno le sonnerie di Youliana Manoleva.
Sempre Laboratorio Artaud, con gli allievi del II anno di Metoikos, propone, giovedì 25 agosto alle ore 21.00, "Carme&Melos", lettura-performance che rende omaggio all’indimenticato e geniale attore che tanto ha rinnovato il linguaggio culturale della professione teatrale.
Giovedì 1 settembre alle ore 21.00, Valentina Mai presenterà "Passanti", percorso narrativo che, partendo dalla figura dell’estraneo incrociato per strada, ne sorvola la transitorietà per coglierne la capacità di raccontare storie. A seguire il concerto – spettacolo "Isawiandò": fondendo arti diverse, Isawianne guida lo spettatore in luoghi che raccontano di donne, emozioni, tormenti, ardori e sensualità.
Infine venerdì 2 settembre alle ore 21.00, a chiusura del ciclo di eventi, "L’arte dell’Europa dell’Est", tavola rotonda con interventi di Guido Bartorelli, Aurora Fonda, Enrico Gusella, Luca Luciani, Sirio Luginbühl e Annamaria Sandonà.

Le letture – spettacolo del Laboratorio Artaud sono a pagamento (5 €) e con prenotazione al numero telefonico 049.7800873 (Segreteria Laboratorio Artaud).



Mostra promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Spettacolo – Centro Nazionale di Fotografia di Padova


Mostra a cura di Enrico Gusella
Galleria Sottopasso della Stua
28 luglio – 2 settembre 2005

INFORMAZIONI

Centro Nazionale di Fotografia
Tel: 049 8721598 / 049 8722531
E-mail: gusellae@comune.padova.it cnf@comune.padova.it


Torna su

 

 

Link esterni



Torna su

 

 

 
A cura di:
Enrico Gusella

Padovanet | Mappa | Cerca

[ ultimo aggiornamento: 23-04-2018 ]