padovanet mappa  

Padova Aprile Fotografia 2010
   

sezioni

link

Interni

Esterni

a cura di
  • Centro nazionale di fotografia
  • Comune di Padova - Settore Servizi istituzionali e Affari generali
  • Palazzo Moroni, via del Municipio 1 (Torre Anziani) - 35122 Padova
  • telefono 049 8204519
  • fax 049 8237557
  • e-mail: cnf@comune.padova.it
  • Sito internet: cnf.padovanet.it
  • Coordinatore
    Enrico Gusella

Francesca Della Toffola. Evasioni della pelle


le altre mostre>>>

 

 

Padova, Libreria Draghi, Via Santa Lucia 11
sabato 9 aprile 2011 – sabato 30 aprile 2011

Nell’ambito della rassegna Padova Aprile Fotografia 2011 - I territori del corpo - si inaugura venerdì 8 Aprile alle ore 17.00 nella libreria Draghi in via Santa Lucia 11, la mostra "Francesca Della Toffola. Evasioni della pelle".
Promossa dall’Assessorato alla Cultura – Centro Nazionale di Fotografia del Comune di Padova, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e a cura di Enrico Gusella, l’esposizione propone una ventina di autoritratti a colori dove il corpo si confonde con gli oggetti quotidiani e con gli spazi architettonici; a volte adattandosi alle geometrie, entrando nelle crepe delle pareti e degli affreschi rimaneggiati, creando un legame tra la figura umana ritratta senza età e i segni del tempo evidenti nello sfondo.
Attraverso i suoi scatti, Francesca Della Toffola cerca di comunicare una visione che rinvia al proprio vissuto tramite l’inserimento di spazi e oggetti familiari che vivono in relazione al suo stesso corpo. L’interesse per l’autoritratto, nato dall’incontro con Arno Rafael Minkkinen, le permette di dialogare nell’ambiente e di avere uno sguardo doppio, dentro e fuori l’immagine.
Fondere anima e ragione, l’emozione e la tecnica, è lo scopo della ricerca della fotografa trevigiana che toglie peso al proprio corpo, scegliendo di immortalare solo braccia, gambe o capelli per parlare di ciò che c’è dentro, come reazione al peso del vivere.
La contrapposizione tra pesantezza e leggerezza, tra la libertà di essere altro è sottolineato dall’utilizzo della "black line", una parte di pellicola non esposta alla luce, un frammento di realtà che non esiste ma che si mostra nella sua assenza. Un espediente questo che realizza un atto di narrazione, l’accostamento di due immagini, con l’obiettivo di spingere il lettore a creare una storia che lo renda partecipe.

Biografia:

Francesca Della Toffola nasce a Montebelluna il 19 ottobre 1973. Si laurea a Venezia con la tesi: Sulla soglia dell’immagine: Wim Wenders fotografo. In seguito svolge diversi studi e ricerche sulla fotografia ma è l’incontro con Franco Fontana che segna una svolta. Frequenta lo studio di Sergio Favotto. Da molti anni collabora con il Circolo Fotografico Primo Piano di Montebelluna. Ha esposto in diverse manifestazioni fotografiche e gallerie. Nel 2005 viene selezionata per l’evento Borderline, progetto collaterale alla Biennale di Venezia, con la serie S/Legami. Nel 2006 vince il primo premio "Città di Treviso" con Pelle a Pelle – seguendo le tracce del tempo (Villa Onigo di Trevignano). Nel 2008 partecipa alla Biennale di Fotografia Contemporanea Internazionale della città di Jinan (Cina) dove vince il "Premio Internazionale di Fotografia Creativa". Nel 2009 a Treviso negli Spazi Bomben presenta la personale The Black Line Series, e a Montebelluna alla Barchessa di Parco Manin la mostra INSIGHT – Immagini dall’inconscio. Nel settembre dello stesso anno esce il suo libro The Black Line Series, edito da PuntoMarte. Attualmente lavora come fotografa a Treviso e come insegnante di fotografia creativa nelle scuole. Sue fotografie fanno parte dell’Archivio Zannier, dell’Archivio della Galleria Civica di Modena e di collezioni private.

Informazioni:

Padova Aprile Fotografia 2011 - I territori del corpo

Francesca Della Toffola
"Evasioni della pelle"

Mostra promossa da:
Comune di Padova, Assessorato alla Cultura - Centro Nazionale di Fotografia
con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Padova, Libreria Draghi, Via Santa Lucia 11
9 - 30 aprile

Inaugurazione venerdì 8 aprile ore 17,45

Mostra a cura di Enrico Gusella
Direzione della mostra: Alessandra de Lucia

Orario mostra:
9.30 – 12.30; 15.30 – 19.30
chiuso domenica e lunedì mattina

Centro Nazionale di Fotografia, Corso Garibaldi, 29 35122 – Padova, Italia
Tel. 049 8204518- 4519 cnf@comune.padova.it - http://cnf.padovanet.it

Ufficio stampa, Studio Pesci Tel. 051 269267 info@studiopesci.it


Torna su

 

 

Link esterni



Torna su

 

 

 
A cura di:
Enrico Gusella

Padovanet | Mappa | Cerca

[ ultimo aggiornamento: 13-12-2018 ]